Giovedì 9 qprile 2015 si è tenuto, al Circolo dei Lettori, un'incontro con Maurizio Bettini, Francesco Remotti e Gian Enrico Rusconi dal titolo "Quanti dèi? Uno, nessuno, centomila... A proposito del libro di Maurizio Bettini, Elogio del politeismo".
Democrazia, filosofia, spirito critico e scientifico sono tutti valori per i quali noi occidentali riteniamo di essere gli eredi più titolati della civiltà greco-romana. Unica vistosa eccezione la religione: credenti o no che siamo, riteniamo che il politeismo dell’antichità debba essere consegnato a un passato irrecuperabile; persino per gli atei il monoteismo è la vera e autentica religione.
La discussione è stata molto apprezzata dal pubblico che ha riempito la sala e ha partecipato con numerose domande alla ottima riuscita del nostro evento.

Qui il video